Sulla capacità di ripartizione dei solai tradizionali prima e dopo gli interventi