Valutato secondo diversi traguardi il libro si approssima all’autobiografia – architettonica ma non solo – e del diario conserva il flusso mutevole ed ininterrotto ed anche il timbro partecipe e l’intonazione memoriale: la registrazione quotidiana di un lungo soggiorno nelle arti poiché «Genie ist fleissig, la genialità è solo lavoro costante...».

Adolfo Natalini “Quattro Quaderni” Dal Superstudio alle città dei Natalini Architetti / Arrigoni, Fabrizio Franco Vittorio. - In: FIRENZE ARCHITETTURA. - ISSN 1826-0772. - STAMPA. - 1(2016), pp. 173-173.

Adolfo Natalini “Quattro Quaderni” Dal Superstudio alle città dei Natalini Architetti

ARRIGONI, FABRIZIO FRANCO VITTORIO
2016

Abstract

Valutato secondo diversi traguardi il libro si approssima all’autobiografia – architettonica ma non solo – e del diario conserva il flusso mutevole ed ininterrotto ed anche il timbro partecipe e l’intonazione memoriale: la registrazione quotidiana di un lungo soggiorno nelle arti poiché «Genie ist fleissig, la genialità è solo lavoro costante...».
1
173
173
Arrigoni, Fabrizio Franco Vittorio
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
FirenzeArchitettura2016-1 pp172-175 (letture).pdf

accesso aperto

Descrizione: Adolfo Natalini “Quattro Quaderni” Dal Superstudio alle città dei Natalini Architetti
Tipologia: Pdf editoriale (Version of record)
Licenza: Open Access
Dimensione 574.97 kB
Formato Adobe PDF
574.97 kB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in FLORE sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/2158/1044801
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact