ITTITA: "BOVE, MADRE DEL BRULICARE DI FORMICHE". ALCUNE OSSERVAZIONI SUL RITUALE DI MASTIGGA (KUB LVIII 79)