L'articolo tratta dello sviluppo di una formulazione innovativa per l'elettrodeposizione di una lega rame-stagno, come precursore per la sintesi del composto Cu2ZnSnS4, detto kesterite. Questo composto comportandosi come semiconduttore di tipo p, può essere impiegato in dispositivi fotovoltaici di nuova generazione. Nella pubblicazione è presente sia uno studio elettrochimico di formulazioni innovative che un'indagine chimico-fisica delle proprietà dei film metallici ottenuti da tali formulazioni.

Electrodeposition of White Bronzes on the Way to CZTS Absorber Films / Fabbri, Lorenzo; Sun, Yunkai; Piciollo, Emanuele; Salvietti, Emanuele; Zangari, Giovanni; Passaponti, Maurizio; Innocenti, Massimo. - In: JOURNAL OF THE ELECTROCHEMICAL SOCIETY. - ISSN 1945-7111. - ELETTRONICO. - 167:(2020), pp. 022513-022527. [10.1149/1945-7111/ab6c59]

Electrodeposition of White Bronzes on the Way to CZTS Absorber Films

Fabbri, Lorenzo;Salvietti, Emanuele;Passaponti, Maurizio;Innocenti, Massimo
2020

Abstract

L'articolo tratta dello sviluppo di una formulazione innovativa per l'elettrodeposizione di una lega rame-stagno, come precursore per la sintesi del composto Cu2ZnSnS4, detto kesterite. Questo composto comportandosi come semiconduttore di tipo p, può essere impiegato in dispositivi fotovoltaici di nuova generazione. Nella pubblicazione è presente sia uno studio elettrochimico di formulazioni innovative che un'indagine chimico-fisica delle proprietà dei film metallici ottenuti da tali formulazioni.
167
022513
022527
Fabbri, Lorenzo; Sun, Yunkai; Piciollo, Emanuele; Salvietti, Emanuele; Zangari, Giovanni; Passaponti, Maurizio; Innocenti, Massimo
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
ART_Fabbri_2020_J._Electrochem._Soc._167_022513.pdf

accesso aperto

Tipologia: Pdf editoriale (Version of record)
Licenza: Creative commons
Dimensione 3.01 MB
Formato Adobe PDF
3.01 MB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in FLORE sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/2158/1183832
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus 4
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? 4
social impact