Il Coronavirus 'infetta' anche comunicazione e informazione: le fake news