Nel dibattito contemporaneo, tanto nella letteratura di taglio analitico che in quella di tipo fenomenologico, le sollecitazioni per un raccordo tra riflessione filosofica e indagine scientifica sono sempre più insistenti. Un altro aspetto che il dibattito con- temporaneo pare aver acquisito è che se una teoria della percezione non tiene conto di come le cose ci appaiono, difficilmente può essere considerata una buona teoria della percezione. Alla luce dei dibattiti più recenti in filosofia della percezione, in questo saggio vengono esposte le caratteristiche di fondo della fenomenologia spe- rimentale di Paolo Bozzi e i non pochi punti della sua attualità. Both in analytic and phenomenological literature, the importance for connection between philosophical reflection and scientific investigation is a recurring issue in the contemporary philosophical debate on perception. Another point from today’s debate is that, if a theory of perception does not take into account how things ap- pear to us, it cannot be considered a good theory of perception. This paper will fo- cus on the theoretical basis of Paolo Bozzi’s “experimental phenomenology” and some of its topics that are now very topical in the light of the current debates in philosophy of perception.

Filosofia, fenomenologia e fenomenologia sperimentale / TOCCAFONDI, Fiorenza. - In: TEORIE & MODELLI. - ISSN 0393-2834. - XVIII:(2013), pp. 77-89.

Filosofia, fenomenologia e fenomenologia sperimentale

TOCCAFONDI, Fiorenza
2013

Abstract

Nel dibattito contemporaneo, tanto nella letteratura di taglio analitico che in quella di tipo fenomenologico, le sollecitazioni per un raccordo tra riflessione filosofica e indagine scientifica sono sempre più insistenti. Un altro aspetto che il dibattito con- temporaneo pare aver acquisito è che se una teoria della percezione non tiene conto di come le cose ci appaiono, difficilmente può essere considerata una buona teoria della percezione. Alla luce dei dibattiti più recenti in filosofia della percezione, in questo saggio vengono esposte le caratteristiche di fondo della fenomenologia spe- rimentale di Paolo Bozzi e i non pochi punti della sua attualità. Both in analytic and phenomenological literature, the importance for connection between philosophical reflection and scientific investigation is a recurring issue in the contemporary philosophical debate on perception. Another point from today’s debate is that, if a theory of perception does not take into account how things ap- pear to us, it cannot be considered a good theory of perception. This paper will fo- cus on the theoretical basis of Paolo Bozzi’s “experimental phenomenology” and some of its topics that are now very topical in the light of the current debates in philosophy of perception.
XVIII
77
89
TOCCAFONDI, Fiorenza
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Filosofia, fenomenologia e fenomenologia sperimentale.pdf

Riservato

Dimensione 2.5 MB
Formato Adobe PDF
2.5 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in FLORE sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/2158/1280374
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact