Emancipazione dal presente e ansia per il futuro in Thomas Hobbes