EMILIO MAZZOLI GALLERISTA, EDITORE, COLLEZIONISTA: UN CATALOGO RARO