D'ANNUNZIO TRA CINEMA E TEATRO: L'UOMO CHE RUBÒ LA GIOCONDA