LA VIOLAZIONE DELLA LOGICA È ILLOGICA?