Vengono riportate le conclusioni di una lunga ricerca interdisciplinare sul tema della biodiversità coltivata. Nella zona delle Dolomiti Bellunesi una antica varietà locale di fagiolo (insieme ad altre varietà locali cui si accenna, per es. fava) viene analizzata dla punto di vista dell'antorpologia della natura. Attraverso un'ampia etnografia si ricostruisce la cultura simbolica, materiale, economica che ruota intorno alla coltivazione di questa antoca varietà oggi indice di biodiversità. La riflessione antropologica indaga anche le cause della perdita della biodiversità e gli stretti legami tra la socializzazione del mondo vegetale e la cultura della scrittura.

Il fagiolo inscritto. Appaesamento, scrittra, domesticazione della biodiversità coltivata / N. Breda. - In: LA RICERCA FOLKLORICA. - ISSN 0391-9099. - STAMPA. - 47(2003), pp. 47-58.

Il fagiolo inscritto. Appaesamento, scrittra, domesticazione della biodiversità coltivata.

BREDA, NADIA
2003

Abstract

Vengono riportate le conclusioni di una lunga ricerca interdisciplinare sul tema della biodiversità coltivata. Nella zona delle Dolomiti Bellunesi una antica varietà locale di fagiolo (insieme ad altre varietà locali cui si accenna, per es. fava) viene analizzata dla punto di vista dell'antorpologia della natura. Attraverso un'ampia etnografia si ricostruisce la cultura simbolica, materiale, economica che ruota intorno alla coltivazione di questa antoca varietà oggi indice di biodiversità. La riflessione antropologica indaga anche le cause della perdita della biodiversità e gli stretti legami tra la socializzazione del mondo vegetale e la cultura della scrittura.
47
47
58
N. Breda
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in FLORE sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/2158/18644
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact