La pubblicazione documenta la mostra, i risultati del laboratorio progettuale e le conferenze dell'omonimo evento tenutosi a Firenze e promosso dal Dipartimento di Tecnologie dell'Architettura e Design “Pierluigi Spadolini” dell'Università di Firenze, con i contributi dei Dipartimenti di Tecnologia dell'Architettura e Design della maggior parte delle Facoltà di Architettura italiane, in occasione dei trent'anni dall'introduzione della tecnologia dell'architettura come area disciplinare nelle facoltà di architettura, a vent'anni dalla costituzione del dipartimento fiorentino e in ricordo di P. Spadolini, suo fondatore. L'evento si è svolto con il coordinamento e la supervisione scientifica di R. Bologna e C. Terpolilli, curatori successivamente dell'edizione del volume e autori di acuni saggi, i quali hanno inteso: sollecitare il confronto diretto sulla realtà dell’area della progettazione architettonica e del design e sul ruolo della tecnologia, relativamente a metodi di ricerca scientifica e programmi didattici, attraverso l’esperienza condotta dagli studenti provenienti dalle varie sedi universitarie; proporre un rinnovato ruolo strategico del progetto architettonico sia da un punto di vista teorico che applicativo, che parte dall’innovazione del processo e che organizza e definisce un sistema di strumenti e risorse, consentendo l’innovazione necessaria alla risoluzione di problematiche in regime di complessità e al superamento della dicotomia tra tecnologia e architettura; stimolare una riflessione su un tema di interesse comune e pressante quale il problema dell’emergenza abitativa oggi in Italia, in termini di organizzazioni, progetti e prodotti, evidenziando le potenzialità e le capacità del settore tecnologico di matrice accademica di agire anche in rapporto con le istituzioni pubbliche di governo del territorio e con le forze produttive che operano nel mercato delle costruzioni a livello di semilavorati, componenti e sistemi. R. Bologna è autore di tre saggi all'interno della pubblicazione: il primo, nella sezione introduttiva, tratta il tema dell'abitabilità transitoria e della reversibilità del processo costruttivo negli interventi in caso di emergenza post-disastro; il secondo, in apertura della sezione "laboratorio progettuale", individua i requisiti di un sistema abitativo transitorio e reversibile (frutto di una ricerca elaborata per conto della protezione civile) che corredano il bando del laboratorio progettuale a cui hanno partecipato gli studenti provenienti dalle varie sedi universitarie nazionali; il terzo, nella sezione "relazioni", illustra un progetto sperimentale di abitazione transitoria e reversibile che si basa sull'impiego di sistemi di casseforme evolute. C. Terpolilli è autore di un saggio introduttivo sul concetto di temporaneità e transitorietà nella cultura architettonica contemporanea e di un saggio, in apertura della sezione "mostra", sullo stato dell'arte della ricerca e della didattica nell'ambito della tecnologia dell'architettura.

Emergenza del Progetto, Progetto dell'Emergenza. Architetture Con-Temporaneità / R. Bologna; C. Terpolilli. - STAMPA. - (2005), pp. 1-404.

Emergenza del Progetto, Progetto dell'Emergenza. Architetture Con-Temporaneità

BOLOGNA, ROBERTO;TERPOLILLI, CARLO
2005

Abstract

La pubblicazione documenta la mostra, i risultati del laboratorio progettuale e le conferenze dell'omonimo evento tenutosi a Firenze e promosso dal Dipartimento di Tecnologie dell'Architettura e Design “Pierluigi Spadolini” dell'Università di Firenze, con i contributi dei Dipartimenti di Tecnologia dell'Architettura e Design della maggior parte delle Facoltà di Architettura italiane, in occasione dei trent'anni dall'introduzione della tecnologia dell'architettura come area disciplinare nelle facoltà di architettura, a vent'anni dalla costituzione del dipartimento fiorentino e in ricordo di P. Spadolini, suo fondatore. L'evento si è svolto con il coordinamento e la supervisione scientifica di R. Bologna e C. Terpolilli, curatori successivamente dell'edizione del volume e autori di acuni saggi, i quali hanno inteso: sollecitare il confronto diretto sulla realtà dell’area della progettazione architettonica e del design e sul ruolo della tecnologia, relativamente a metodi di ricerca scientifica e programmi didattici, attraverso l’esperienza condotta dagli studenti provenienti dalle varie sedi universitarie; proporre un rinnovato ruolo strategico del progetto architettonico sia da un punto di vista teorico che applicativo, che parte dall’innovazione del processo e che organizza e definisce un sistema di strumenti e risorse, consentendo l’innovazione necessaria alla risoluzione di problematiche in regime di complessità e al superamento della dicotomia tra tecnologia e architettura; stimolare una riflessione su un tema di interesse comune e pressante quale il problema dell’emergenza abitativa oggi in Italia, in termini di organizzazioni, progetti e prodotti, evidenziando le potenzialità e le capacità del settore tecnologico di matrice accademica di agire anche in rapporto con le istituzioni pubbliche di governo del territorio e con le forze produttive che operano nel mercato delle costruzioni a livello di semilavorati, componenti e sistemi. R. Bologna è autore di tre saggi all'interno della pubblicazione: il primo, nella sezione introduttiva, tratta il tema dell'abitabilità transitoria e della reversibilità del processo costruttivo negli interventi in caso di emergenza post-disastro; il secondo, in apertura della sezione "laboratorio progettuale", individua i requisiti di un sistema abitativo transitorio e reversibile (frutto di una ricerca elaborata per conto della protezione civile) che corredano il bando del laboratorio progettuale a cui hanno partecipato gli studenti provenienti dalle varie sedi universitarie nazionali; il terzo, nella sezione "relazioni", illustra un progetto sperimentale di abitazione transitoria e reversibile che si basa sull'impiego di sistemi di casseforme evolute. C. Terpolilli è autore di un saggio introduttivo sul concetto di temporaneità e transitorietà nella cultura architettonica contemporanea e di un saggio, in apertura della sezione "mostra", sullo stato dell'arte della ricerca e della didattica nell'ambito della tecnologia dell'architettura.
9788871794679
R. Bologna; C. Terpolilli
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Libro Emergenza Progetto parte 9a (284-304).pdf

Accesso chiuso

Tipologia: Altro
Licenza: DRM non definito
Dimensione 6.07 MB
Formato Adobe PDF
6.07 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia
Libro Emergenza Progetto parte 1a (1-57).pdf

Accesso chiuso

Tipologia: Altro
Licenza: DRM non definito
Dimensione 2.89 MB
Formato Adobe PDF
2.89 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia
Libro Emergenza Progetto parte 5a (150-171).pdf

Accesso chiuso

Tipologia: Altro
Licenza: DRM non definito
Dimensione 7.93 MB
Formato Adobe PDF
7.93 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia
Libro Emergenza Progetto parte 8a (252-283).pdf

Accesso chiuso

Tipologia: Altro
Licenza: DRM non definito
Dimensione 4.73 MB
Formato Adobe PDF
4.73 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia
Libro Emergenza Progetto parte 2a (58-79).pdf

Accesso chiuso

Tipologia: Altro
Licenza: DRM non definito
Dimensione 7.88 MB
Formato Adobe PDF
7.88 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia
Libro Emergenza Progetto parte 7a (220-251).pdf

Accesso chiuso

Tipologia: Altro
Licenza: DRM non definito
Dimensione 9.9 MB
Formato Adobe PDF
9.9 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia
Libro Emergenza Progetto parte 4a (112-149).pdf

Accesso chiuso

Tipologia: Altro
Licenza: DRM non definito
Dimensione 10.15 MB
Formato Adobe PDF
10.15 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia
Libro Emergenza Progetto parte 3a (80-111).pdf

Accesso chiuso

Tipologia: Altro
Licenza: DRM non definito
Dimensione 5.91 MB
Formato Adobe PDF
5.91 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia
Libro Emergenza Progetto parte 6a (172-219).pdf

Accesso chiuso

Tipologia: Altro
Licenza: DRM non definito
Dimensione 9.69 MB
Formato Adobe PDF
9.69 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia
Libro Emergenza Progetto parte 10a (305-408).pdf

Accesso chiuso

Tipologia: Altro
Licenza: DRM non definito
Dimensione 6.69 MB
Formato Adobe PDF
6.69 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in FLORE sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/2158/20099
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact