ROBERT DOMBROSKI: L'IMPORTANZA DELLA STORIA