La razionalizzazione ed il riordino della disciplina in funzione dei principi comunitari e della trasversabilità degli interessi ambientali.