Nell’introduzione e nella curatela di due tra le più importanti raccolte di racconti di Aldo Palazzeschi si intende ricostruirne la storia delle rispettive edizioni, sia alla luce degli epistolari che nel confronto con il macrotesto narrativo e poetico palazzeschiano. Una particolare attenzione mira inoltre a rilevare il contributo semantico che, in Bestie del 900, deriva dalla collaborazione tra Palazzeschi e Maccari e dunque dal rapporto tra lo specifico letterario e quello pittorico, nella messa in evidenza della matrice espressionista che ne caratterizza il segno e che, a livello testuale, trova significativa corrispondenza nel tema del “buffo” fondamentale per la conoscenza e l’analisi dell’intera opera palazzeschiana. A. Palazzeschi, Bestie del 900. Il buffo integrale, (edited and with foreword by M.C.P.), Milan, Oscar Mondadori, 2006, pp. V-XLI, LXXXI-LXXXV, ISBN 88-04-55114-3 The purpose of the foreword and editing of two of the most important collections of stories by Aldo Palazzeschi is to piece together the history of the editions of both, taking into account the collection of letters and a comparison with Palazzeschi's narrative and poetic macro-text. Special attention is also placed on discovering the semantic contribution which, in Bestie del 900, comes from Palazzeschi's cooperation with Maccari and hence from the relationship between the specific fields of literature and painting, showing the expressionist matrix which characterizes its sign and which, on the level of the text, finds significant correspondence in the theme of the “funny”, fundamental for getting to know and analyze Palazzeschi's whole work.

A. PALAZZESCHI, BESTIE DEL 900. IL BUFFO INTEGRALE / M. PAPINI. - STAMPA. - (2006).

A. PALAZZESCHI, BESTIE DEL 900. IL BUFFO INTEGRALE

PAPINI, MARIA CARLA
2006

Abstract

Nell’introduzione e nella curatela di due tra le più importanti raccolte di racconti di Aldo Palazzeschi si intende ricostruirne la storia delle rispettive edizioni, sia alla luce degli epistolari che nel confronto con il macrotesto narrativo e poetico palazzeschiano. Una particolare attenzione mira inoltre a rilevare il contributo semantico che, in Bestie del 900, deriva dalla collaborazione tra Palazzeschi e Maccari e dunque dal rapporto tra lo specifico letterario e quello pittorico, nella messa in evidenza della matrice espressionista che ne caratterizza il segno e che, a livello testuale, trova significativa corrispondenza nel tema del “buffo” fondamentale per la conoscenza e l’analisi dell’intera opera palazzeschiana. A. Palazzeschi, Bestie del 900. Il buffo integrale, (edited and with foreword by M.C.P.), Milan, Oscar Mondadori, 2006, pp. V-XLI, LXXXI-LXXXV, ISBN 88-04-55114-3 The purpose of the foreword and editing of two of the most important collections of stories by Aldo Palazzeschi is to piece together the history of the editions of both, taking into account the collection of letters and a comparison with Palazzeschi's narrative and poetic macro-text. Special attention is also placed on discovering the semantic contribution which, in Bestie del 900, comes from Palazzeschi's cooperation with Maccari and hence from the relationship between the specific fields of literature and painting, showing the expressionist matrix which characterizes its sign and which, on the level of the text, finds significant correspondence in the theme of the “funny”, fundamental for getting to know and analyze Palazzeschi's whole work.
Mondadori
MILANO
M. PAPINI
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
papini palazzeschi.pdf

Accesso chiuso

Tipologia: Altro
Licenza: DRM non definito
Dimensione 3.27 MB
Formato Adobe PDF
3.27 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in FLORE sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/2158/230953
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact