Il Libro di Margery Kempe. Autobiografia spirituale di una laica del Quattrocento