Vagabondaggio critico fra i versi di Fernando Bandini