Una testimonianza di Aristotele e di Alessandro di Afrodisia sulla dottrina platonica dei principi