L'ambiguo enigma dell'amore in Plutarco