Sulle partizioni dei p-gruppi finiti