il lavoro analizza criticamente i modelli demografici e geografici proposti a seguito della presunta "controurbanizzazione" (in modo particolare quelli del "clean brak" e della "wave theory"), sia in termini di interpretazione dei trend demografici, sia in termini di evoluzione e congruenza delle categorie geografiche via via utilizzate. E' stato pubblicato come working paper n. 2 dell'Unità di ricerca di Firenze, coordinata da Massimo Livi Bacci, del Progetto finalizzato Cnr "Struttura ed evoluzione dell'economia italiana"

Mutamento dei modelli insediativi nella letteratura internazionale: 1860-1980, Progetto Finalizzato CNR "Struttura ed evoluzione dell'economia italiana", Unità di ricerca di Firenze, working paper n. 2, 55 pp / F. Dini. - STAMPA. - (1983), pp. 1-55.

Mutamento dei modelli insediativi nella letteratura internazionale: 1860-1980, Progetto Finalizzato CNR "Struttura ed evoluzione dell'economia italiana", Unità di ricerca di Firenze, working paper n. 2, 55 pp.

DINI, FRANCESCO
1983

Abstract

il lavoro analizza criticamente i modelli demografici e geografici proposti a seguito della presunta "controurbanizzazione" (in modo particolare quelli del "clean brak" e della "wave theory"), sia in termini di interpretazione dei trend demografici, sia in termini di evoluzione e congruenza delle categorie geografiche via via utilizzate. E' stato pubblicato come working paper n. 2 dell'Unità di ricerca di Firenze, coordinata da Massimo Livi Bacci, del Progetto finalizzato Cnr "Struttura ed evoluzione dell'economia italiana"
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in FLORE sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/2158/346733
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact