Nuovi cittadini, nuove identità, identità mediate sono temi cruciali nel nostro presente, confuso tra il possibile e il desiderabile. Le parole del titolo richiamano campi semantici che non sempre trovano accordo nei significati da attribuire e nei collegamenti da fare. È noto del resto che la società come il singolo, ha la sua visione del mondo, la propria rappresentazione. In altri termini, la società ha una propria specifica identità che corrisponde al contenuto simbolico che consente di ‘leggere’ il mondo socialmente. Questo articolo riflette sulla nostra possibilità di azione all’interno di un pensiero collettivo condizionante.

L'identità mediata: nuovi cittadini e nuove identità nella prospettiva dei media / B.Baldi. - In: PLURILINGUISMO. - ISSN 1127-0241. - STAMPA. - 13 (2006):(2008), pp. 25-69.

L'identità mediata: nuovi cittadini e nuove identità nella prospettiva dei media

BALDI, BENEDETTA
2008

Abstract

Nuovi cittadini, nuove identità, identità mediate sono temi cruciali nel nostro presente, confuso tra il possibile e il desiderabile. Le parole del titolo richiamano campi semantici che non sempre trovano accordo nei significati da attribuire e nei collegamenti da fare. È noto del resto che la società come il singolo, ha la sua visione del mondo, la propria rappresentazione. In altri termini, la società ha una propria specifica identità che corrisponde al contenuto simbolico che consente di ‘leggere’ il mondo socialmente. Questo articolo riflette sulla nostra possibilità di azione all’interno di un pensiero collettivo condizionante.
13 (2006)
25
69
B.Baldi
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
BaldiPlurilinguismo.pdf

accesso aperto

Descrizione: articolo in rivista
Tipologia: Pdf editoriale (Version of record)
Licenza: DRM non definito
Dimensione 1.67 MB
Formato Adobe PDF
1.67 MB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in FLORE sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/2158/355843
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact