Il saggio fa parte degli atti di un convegno, svoltosi a Firenze nel 2004 - nell’ambito delle celebrazioni per l’80° anniversario dell’Università di Firenze –, dedicato alla storia della Facoltà di Architettura di Firenze. Il contributo ricostruisce da una parte la fisionomia e il ruolo di Edoardo Detti come docente nella scuola fiorentina, dall’altra le esperienze più significative nel campo dell'urbanistica. Detti ha insegnato alla facoltà di Architettura dalla metà degli anni Cinquanta fino all’anno della sua scomparsa (1984), occupandosi in un primo tempo di Caratteri dell’architettura moderna e in un secondo tempo di Urbanistica. Per quanto riguarda la sua attività di urbanista, Detti è stato una figura di spicco nel dibattito sullo sviluppo della città negli anni Cinquanta e Sessanta, autore del Piano regolatore del 1962 e protagonista di battaglie politiche e civili in difesa del patrimonio culturale e del paesaggio.

L'insegnamento e l'attività urbanistica di Edoardo Detti / R. INNOCENTI. - STAMPA. - (2007), pp. 211-217. ((Intervento presentato al convegno La Facoltà di Architettura di Firenze fra tradizione e cambiamento tenutosi a Firenze nel 29-30 aprile 2004.

L'insegnamento e l'attività urbanistica di Edoardo Detti.

INNOCENTI, RAIMONDO
2007

Abstract

Il saggio fa parte degli atti di un convegno, svoltosi a Firenze nel 2004 - nell’ambito delle celebrazioni per l’80° anniversario dell’Università di Firenze –, dedicato alla storia della Facoltà di Architettura di Firenze. Il contributo ricostruisce da una parte la fisionomia e il ruolo di Edoardo Detti come docente nella scuola fiorentina, dall’altra le esperienze più significative nel campo dell'urbanistica. Detti ha insegnato alla facoltà di Architettura dalla metà degli anni Cinquanta fino all’anno della sua scomparsa (1984), occupandosi in un primo tempo di Caratteri dell’architettura moderna e in un secondo tempo di Urbanistica. Per quanto riguarda la sua attività di urbanista, Detti è stato una figura di spicco nel dibattito sullo sviluppo della città negli anni Cinquanta e Sessanta, autore del Piano regolatore del 1962 e protagonista di battaglie politiche e civili in difesa del patrimonio culturale e del paesaggio.
La Facoltà di Architettura di Firenze fra tradizione e cambiamento
Firenze
29-30 aprile 2004
R. INNOCENTI
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
innocenti_insegnamento-detti.pdf

Accesso chiuso

Tipologia: Versione finale referata (Postprint, Accepted manuscript)
Licenza: DRM non definito
Dimensione 571.75 kB
Formato Adobe PDF
571.75 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in FLORE sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/2158/357671
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact