Il lavoro fa una analisi teorica sui criteri giustificativi relativi all'introduzione delle nuove tecnologie nella scuola Nel lavoro si sostiene che se vogliamo capire il ruolo educativo delle ICT occorre in primo luogo rivelare le assunzioni sottostanti e le giustificazioni latenti che si assumono quando si propone la loro introduzione. Nell’intento di fornire ai decisori un quadro di riferimento per una politica tecnologica razionalmente orientata si differenziano tre piani argomentativi che è utile tenere distinti: macroecologico-etico, strategico-innovativo e microecologico-ergonomico. Ci si sofferma poi sull’ultimo livello, relativo all’efficacia delle ICT per l’apprendimento, sottolineando il ruolo delle “tecnologie cognitive” e presentando un quadro delle tipologie di interazioni mente media possibili, più o meno propizie all’apprendimento.

lCT in schools: what rationale? A conceptual frame for a technological policy Educational technology: The magazine for managers of change in education / A.Calvani. - In: EDUCATIONAL TECHNOLOGY. - ISSN 0013-1962. - STAMPA. - 49(2009), pp. 33-37.

lCT in schools: what rationale? A conceptual frame for a technological policy Educational technology: The magazine for managers of change in education

CALVANI, ANTONIO
2009

Abstract

Il lavoro fa una analisi teorica sui criteri giustificativi relativi all'introduzione delle nuove tecnologie nella scuola Nel lavoro si sostiene che se vogliamo capire il ruolo educativo delle ICT occorre in primo luogo rivelare le assunzioni sottostanti e le giustificazioni latenti che si assumono quando si propone la loro introduzione. Nell’intento di fornire ai decisori un quadro di riferimento per una politica tecnologica razionalmente orientata si differenziano tre piani argomentativi che è utile tenere distinti: macroecologico-etico, strategico-innovativo e microecologico-ergonomico. Ci si sofferma poi sull’ultimo livello, relativo all’efficacia delle ICT per l’apprendimento, sottolineando il ruolo delle “tecnologie cognitive” e presentando un quadro delle tipologie di interazioni mente media possibili, più o meno propizie all’apprendimento.
49
33
37
A.Calvani
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
ICT in schools_what rationale.pdf

Accesso chiuso

Tipologia: Versione finale referata (Postprint, Accepted manuscript)
Licenza: DRM non definito
Dimensione 898.18 kB
Formato Adobe PDF
898.18 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in FLORE sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/2158/370004
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact