L’evoluzione legislativa della definizione di documento informatico induce l’A. a riconsiderare la tradizionale nozione di documento e a individuarne una nuova che sia compatibile con le innovazioni scientifiche che sono entrate nel processo penale. La definizione proposta, che distingue tra rappresentazione del fatto ed incorporamento (analogico o digitale) sulla base materiale, si dimostra idonea a recepire la regolamentazione introdotta in adeguamento del Trattato di Budapest sulla criminalità informatica.

Documento informatico e giusto processo / P.Tonini. - In: DIRITTO PENALE E PROCESSO. - ISSN 1591-5611. - STAMPA. - n. 4:(2009), pp. 401-406.

Documento informatico e giusto processo

TONINI, PAOLO
2009

Abstract

L’evoluzione legislativa della definizione di documento informatico induce l’A. a riconsiderare la tradizionale nozione di documento e a individuarne una nuova che sia compatibile con le innovazioni scientifiche che sono entrate nel processo penale. La definizione proposta, che distingue tra rappresentazione del fatto ed incorporamento (analogico o digitale) sulla base materiale, si dimostra idonea a recepire la regolamentazione introdotta in adeguamento del Trattato di Budapest sulla criminalità informatica.
n. 4
401
406
P.Tonini
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Tonini Documento informatico 2009.pdf

Accesso chiuso

Tipologia: Versione finale referata (Postprint, Accepted manuscript)
Licenza: DRM non definito
Dimensione 591.05 kB
Formato Adobe PDF
591.05 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in FLORE sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/2158/371123
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact