Gabriele Manfredi e l'insegnamento della matematica a Bologna nel XVIII secolo