La geometria costruttiva. Bassani e «Gli anni delle storie»