L’erosione dei suoli è uno dei principali fattori responsabili del degrado e della perdita di fertilità delle terre coltivate e pertanto la sua valutazione è uno strumento essenziale per la pianificazione territoriale. Esistono numerosi modelli per la previsione e la quantificazione dei processi di distacco, trasporto e deposizione del suolo, ma a causa della complessità del processo erosivo e per la scarsità dei dati disponibili, la loro calibrazione è difficile. L’obiettivo di questo lavoro è la comparazione delle performances dei due modelli fisicamente basati, l’EUROpean Soil Erosion Model (EUROSEM, Morgan et al., 1998 ) e il Water Erosion Prediction Project (WEPP, Flanagan e Nearing et al., 1995), attraverso un confronto delle stime di deflusso superficiale e di perdita di suolo con i dati sperimentali di eventi piovosi registrati nel quadriennio 2005-2008.

Applicazione dei modelli WEPP e EUROSEM in aree vitate collinari del Chianti / M. Napoli; M.C. Velardo; C. Zanchi; S. Orlandini; M. Acutis. - STAMPA. - (2009), pp. 377-378. ((Intervento presentato al convegno XXXVIII Convegno Nazionale della società Italiana di Agronomia Atti XXXVIII Convegno SIA: Tecniche Agronomiche, Produzioni Vegetali, Agro-ambiente, Qualità dei Prodotti tenutosi a Firenze nel 21-23 settembre 2009.

Applicazione dei modelli WEPP e EUROSEM in aree vitate collinari del Chianti

NAPOLI, MARCO;ZANCHI, CAMILLO ALESSANDRO;ORLANDINI, SIMONE;
2009

Abstract

L’erosione dei suoli è uno dei principali fattori responsabili del degrado e della perdita di fertilità delle terre coltivate e pertanto la sua valutazione è uno strumento essenziale per la pianificazione territoriale. Esistono numerosi modelli per la previsione e la quantificazione dei processi di distacco, trasporto e deposizione del suolo, ma a causa della complessità del processo erosivo e per la scarsità dei dati disponibili, la loro calibrazione è difficile. L’obiettivo di questo lavoro è la comparazione delle performances dei due modelli fisicamente basati, l’EUROpean Soil Erosion Model (EUROSEM, Morgan et al., 1998 ) e il Water Erosion Prediction Project (WEPP, Flanagan e Nearing et al., 1995), attraverso un confronto delle stime di deflusso superficiale e di perdita di suolo con i dati sperimentali di eventi piovosi registrati nel quadriennio 2005-2008.
Atti XXXVIII Convegno SIA : Tecniche Agronomiche, Produzioni Vegetali, Agro-ambiente, Qualità dei Prodotti
XXXVIII Convegno Nazionale della società Italiana di Agronomia Atti XXXVIII Convegno SIA: Tecniche Agronomiche, Produzioni Vegetali, Agro-ambiente, Qualità dei Prodotti
Firenze
21-23 settembre 2009
M. Napoli; M.C. Velardo; C. Zanchi; S. Orlandini; M. Acutis
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in FLORE sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/2158/386575
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact