Metodo per introdurre un sincronismo all’interno di una immagine digitale e per il suo recupero, mediante l’uso di invarianti