Il contributo della fotogrammetria alla diagnosi dello stato di conservazione delle opere d’arte mobili: una recente esperienza su un polittico nella cattedrale di Monza