Durante il suo soggiorno a Roma, tra il 1952 e il 1965, l'artista e scrittore peruviano Jorge Eduardo Eielson scrisse dieci raccolte poetiche, alcune direttamente ispirate ai luoghi e alla storia romana, altre come esempio del linguaggio innovativo e trasgressivo che andava sviluppando allora. Questa edizione raccoglie per la prima volta tutte quelle opere, disperse in edizioni parziali, riviste e giornali. Il volume è arricchito da un'intervista dove l'Autore stesso spiega molti particolari della sua esperienza romana, e che è stata l'ultima intervista da lui rilasciata, poco prima di morire nel marzo del 2006.

Poeta en Roma (di Jorge Eduardo Eielson) / M. Canfield. - STAMPA. - (2009), pp. 5-248.

Poeta en Roma (di Jorge Eduardo Eielson)

CANFIELD, MARTHA LUANA
2009

Abstract

Durante il suo soggiorno a Roma, tra il 1952 e il 1965, l'artista e scrittore peruviano Jorge Eduardo Eielson scrisse dieci raccolte poetiche, alcune direttamente ispirate ai luoghi e alla storia romana, altre come esempio del linguaggio innovativo e trasgressivo che andava sviluppando allora. Questa edizione raccoglie per la prima volta tutte quelle opere, disperse in edizioni parziali, riviste e giornali. Il volume è arricchito da un'intervista dove l'Autore stesso spiega molti particolari della sua esperienza romana, e che è stata l'ultima intervista da lui rilasciata, poco prima di morire nel marzo del 2006.
9788498957204
M. Canfield
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in FLORE sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/2158/390955
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact