Catasti e rappresentazione della città nel Settecento italiano