Causa estintiva del reato ed effetti processuali: i confini della regola di giudizio ex art. 129, comma 2, c.p.p.