Le Sezioni Unite ed il silenzio della Sfinge: dopo l’archiviazione l’ex indagato è testimone comune