Il lavoro individua alcune criticità nelle more della trasformazione dei Confidi in Intermediario vigilato, suggerendo al contempo alcune soluzioni. Si tratta di un articolo di stampo qualitativo.

La trasformazione del Confidi in intermediario finanziario vigilato: potenzialità, criticità e prospettive / L. GAI. - In: BANCHE E BANCHIERI. - ISSN 0390-1378. - STAMPA. - 3(2006), pp. 187-198.

La trasformazione del Confidi in intermediario finanziario vigilato: potenzialità, criticità e prospettive

GAI, LORENZO
2006

Abstract

Il lavoro individua alcune criticità nelle more della trasformazione dei Confidi in Intermediario vigilato, suggerendo al contempo alcune soluzioni. Si tratta di un articolo di stampo qualitativo.
3
187
198
L. GAI
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Gai - Banche e Banchieri 3 - 2006.pdf

Accesso chiuso

Tipologia: Versione finale referata (Postprint, Accepted manuscript)
Licenza: DRM non definito
Dimensione 139.26 kB
Formato Adobe PDF
139.26 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in FLORE sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/2158/406698
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact