Nel 1951 il leader del Néo Destour tunisino, Habib Bourguiba giunse in italia per cercare appoggi per la causa dell'indipendenza del suo paese. L'articolo analizza il peso dei contatti che Bourguiba ebbe con gli ambienti politici e diplomatici italiani

Bourguiba in Italia nel 1951: decolonizzazione e alleanze italiane / B. Bagnato. - In: STORIA DELLE RELAZIONI INTERNAZIONALI. - ISSN 1120-0677. - STAMPA. - 2(1988), pp. 395-412.

Bourguiba in Italia nel 1951: decolonizzazione e alleanze italiane

BAGNATO, BRUNA
1988

Abstract

Nel 1951 il leader del Néo Destour tunisino, Habib Bourguiba giunse in italia per cercare appoggi per la causa dell'indipendenza del suo paese. L'articolo analizza il peso dei contatti che Bourguiba ebbe con gli ambienti politici e diplomatici italiani
2
395
412
B. Bagnato
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
bourguibainItalia.pdf

accesso aperto

Tipologia: Pdf editoriale (Version of record)
Licenza: Open Access
Dimensione 5.74 MB
Formato Adobe PDF
5.74 MB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in FLORE sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/2158/424679
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact