Il mercante italiano nella città europea fra Cinque e Seicento