Il sistema degli spazi aperti è ciò che rimane tra le strade e le case, oppure sono i luoghi dove viviamo, oppure è qualcosa che definisce le nostre città e le nostre regioni?Le aree urbane rappresentano sia il confine più estremo della “incompatibilità” tra attività umane e equilibri ambientali, sia la sfida più rappresentativa dell’applicazione di modelli di sviluppo sostenibile. Il libro riunisce una serie di materiali e di esperienze di pianificazione e progettazione degli spazi aperti in alcune aree urbane-metropolitane del British Columbia-Canada e dell'Italia (Vancouver, Victoria e Surrey, Bologna, Roma e Torino, Reggio Emilia, Ferrara ed Empoli) cercando di mettere in evidenza proprio il passaggio dall’idea di sostenibilità all’azione concreta.

Città sostenibile e spazi aperti / L.Vallerini. - STAMPA. - (2005), pp. 1-256.

Città sostenibile e spazi aperti

VALLERINI, LORENZO
2005

Abstract

Il sistema degli spazi aperti è ciò che rimane tra le strade e le case, oppure sono i luoghi dove viviamo, oppure è qualcosa che definisce le nostre città e le nostre regioni?Le aree urbane rappresentano sia il confine più estremo della “incompatibilità” tra attività umane e equilibri ambientali, sia la sfida più rappresentativa dell’applicazione di modelli di sviluppo sostenibile. Il libro riunisce una serie di materiali e di esperienze di pianificazione e progettazione degli spazi aperti in alcune aree urbane-metropolitane del British Columbia-Canada e dell'Italia (Vancouver, Victoria e Surrey, Bologna, Roma e Torino, Reggio Emilia, Ferrara ed Empoli) cercando di mettere in evidenza proprio il passaggio dall’idea di sostenibilità all’azione concreta.
9788837115388
L.Vallerini
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
TESTO CITTA' SOSTENIBILE.doc

Accesso chiuso

Tipologia: Altro
Licenza: DRM non definito
Dimensione 141 kB
Formato Microsoft Word
141 kB Microsoft Word   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in FLORE sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/2158/554673
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact