Il Settello di Scarperia è il coltello che celebra i settecento anni della fondazione della città avvenuta 8 settembre 1306. Un simbolo del senso di continuità con la rinomata tradizione artigianale scarperiese. Per la prima volta, dopo sette secoli, si è posta la volontà e messo in atto le capacità di materializzare, in piena coralità con i Maestri coltellinai, un coltello tutto scarperiese che nasce dallo stretto legame con i caratteri del luogo e con gli elementi della tradizione artigianale. Per la prima volta a Scarperia si è realizzato un coltello esclusivo voluto per rappresentare allegoricamente la bellezza del borgo considerato tra i più belli d'Italia, e soprattutto la sapienza artigianale portavoce del talento che ha reso Scarperia famosa oltre i confini nazionali. Il Settello è stato dimensionato ricorrendo alla misura del Braccio Fiorentino. Costruendo un cerchio dal diametro di 58,36 cm (braccio fiorentino) e dividendo la circonferenza in sette parti, la dimensione della corda sottesa ad ogni arco corrisponde alla misura del Settello (24,42 cm). Misura palindroma e quindi anche per questo fortemente simbolica nel rappresentare la simmetria delle Guancette di ogni coltello scarperiese.

coltello "Settello" / Gianpiero Alfarano. - STAMPA. - (2006), pp. 109-109.

coltello "Settello"

ALFARANO, GIANPIERO
2006

Abstract

Il Settello di Scarperia è il coltello che celebra i settecento anni della fondazione della città avvenuta 8 settembre 1306. Un simbolo del senso di continuità con la rinomata tradizione artigianale scarperiese. Per la prima volta, dopo sette secoli, si è posta la volontà e messo in atto le capacità di materializzare, in piena coralità con i Maestri coltellinai, un coltello tutto scarperiese che nasce dallo stretto legame con i caratteri del luogo e con gli elementi della tradizione artigianale. Per la prima volta a Scarperia si è realizzato un coltello esclusivo voluto per rappresentare allegoricamente la bellezza del borgo considerato tra i più belli d'Italia, e soprattutto la sapienza artigianale portavoce del talento che ha reso Scarperia famosa oltre i confini nazionali. Il Settello è stato dimensionato ricorrendo alla misura del Braccio Fiorentino. Costruendo un cerchio dal diametro di 58,36 cm (braccio fiorentino) e dividendo la circonferenza in sette parti, la dimensione della corda sottesa ad ogni arco corrisponde alla misura del Settello (24,42 cm). Misura palindroma e quindi anche per questo fortemente simbolica nel rappresentare la simmetria delle Guancette di ogni coltello scarperiese.
Gianpiero Alfarano
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
DISPENSE-alfarano.pdf

Accesso chiuso

Tipologia: Pdf editoriale (Version of record)
Licenza: DRM non definito
Dimensione 761.05 kB
Formato Adobe PDF
761.05 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia
news_settello.pdf

accesso aperto

Tipologia: Altro
Licenza: Open Access
Dimensione 2.72 MB
Formato Adobe PDF
2.72 MB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in FLORE sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/2158/620386
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact