La letteratura giuridica e il bene.Contributo per una decostruzione della modernità 'pura'