Corbino, l’Alleanza Democratica Nazionale e la legge maggioritaria