Pascoli, l'infanzia e la poesia