Libertà sospese e diritti negati