Criteri metodologici per l’intervento sul costruito storico a rischio sismico: istanze di sicurezza, istanze di salvaguardia e l’insegnamento delle culture costruttive locali