Andromaca e Astianatte: riscrittura senecana di due personaggi tragici