EDITORIALE OPERE n.3/2003 - Locale Remoto