I farmaci antiaritmici di III classe bloccano la proliferazione cellulare in cellule leucemiche inibendo i canali di K+ di tipo herg.