Lo studio della funzionalità rettosfinterica quale criterio selettivo dei pazienti dei pazienti con IBD candidati alla ileo-rettostomia