Effetti del campo magnetico statico di 0,2 T in cellule umane in coltura