Effetti di non previste variazioni dell'intensità dello stimolo su risposte somatiche a stimoli esterocettivi non dolorosi nell'uomo